Diventare SEO: quello che la rete mette a disposizione
Web

Diventare SEO: quello che la rete mette a disposizione

Negli ultimi anni il mondo della consulenza SEO sta conoscendo una crescente popolarità, ed anche se gli addetti ai lavori spesso si lasciano scappare frasi come “la SEO è morta” non vi è dubbio che le aziende sono sempre più interessate a questo tipo di servizio per acquisire maggiore traffico qualificato sui propri siti, aumentare il numero di leads e di vendite sui propri ecommerce.

Anche chi non ha un’azienda vera e propria può rivelarsi interessato all’argomento vuoi, perché vuole crearsi nuove opportunità lavorative, vuoi perché ha un progetto online (magari come freelance) e vuole farsi conoscere occupandosi in prima persona del proprio posizionamento.

Dopo questa lunga premessa sull’importanza della seo, viene da chiedersi come si acquisisce i fondamenti di questa che è una vera e propria arte? Il modo più semplice ed ovvio è quello di orientarsi tra i vari corsi seo online e in aula attualmente disponibili.

I corsi SEO online sono la soluzione ideale per chi vuole gestirsi in autonomia il proprio percorso formativo nei tempi e nelle modalità che preferisce. I corsi online di SEO si svolgono fondamentalmente grazie ad aree riservate in cui lo studente può trovare delle video lezioni da seguire, stoppare e riprendere. Non di rado poi alle video lezioni vengono abbinate slide e dispense da scaricare. Spesso questi corsi danno anche l’acceso esclusivo a forum di discussione/assistenza o gruppi Facebook. Se non sapete proprio cosa scegliere sappiate che online potete trovare molto spesso le reviews di questi corsi con le opinioni di chi li ha seguiti. Online trovate anche corsi seo gratis, ma come tutte le cose gratuite il beneficio è abbastanza limitato.

I corsi SEO in aula possono principalmente svolgersi secondo due modalità. Può trattarsi di un corso SEO serale di più giornate organizzato per esempio da un ente di formazione regionale oppure può trattarsi di un corso intensivo di 1-2 giorni organizzato da un’agenzia specializzata in corsi di formazione nell’ambito del web marketing e della promozione online. I corsi in aula sono la soluzione formativa da preferire, se volete un rapporto diretto e faccia a faccia con l’insegnante ed il tutor.

Esistono anche corsi SEO in azienda, detti in house, ideali per quelle aziende che vogliono formare uno o più membri dello staff aziendale affinché acquisisca delle nozioni seo più o meno approfondite, ma comunque utili per svolgere il suo ruolo in azienda. Sono la soluzione ideale per chi vuole un tipo di formazione one-to-one.

Cosa si impara ad un corso SEO?

I corsi seo online così come quelli in aula possono avere programmi che differiscono tra loro, ma fondamentalmente gli argomenti in essi trattati risultano per lo più essere:

  • Come funziona Google ed i suoi algoritmi
  • Come impostare una seo strategy efficace
  • Come svolgere una keyword research e come definire gli intenti di ricerca
  • SEO Onsite
  • SEO Onpage con approfondimenti più o meno incisivi a proposito di SEO Copywriting
  • SEO Offpage
  • Studio delle analitiche e reportistica.

Esistono poi dei corti SEO più specialistici, tipo i corsi destinati alla local seo oppure i corsi che insegnano come uscire da una penalizzazione, oppure ancora i corsi che insegnano come monetizzare un sito grazie alla seo

Esistono poi infinite possibilità per tenersi aggiornati in modo gratuito. Esiste per esempio un incredibile ecosistema di gruppi Facebook in cui si parla di SEO e Web Marketing. In questi gruppi è possibile discutere, condividere idee e dubbi, segnalare risorse e letture utili.

A proposito di letture, per quanto riguarda i libri SEO, indubbiamente il santo Graal del genere è sicuramente The Art Of SEO, dal 2019 disponibile anche in italiano.

Anche Youtube è un inesauribile fonte di informazioni. Per chi vuole conoscere le principali novità provenienti dai motori di ricerca, esattamente nel momento in cui queste approdano online, su Youtube è consigliabile seguire come i canali ufficiali delle principali realtà connesse al mondo dei motori di ricerca come per esempio i vari portavoce dello stesso Google.

Se infine volete cogliere l’opportunità di rimanere aggiornamenti su quelle che sono le ultime novità del settore e contemporaneamente fare pratica con la lingua inglese, su Spotify troverete alcuni interessanti podcast con frequenza tipicamente settimanale. In questi podcast non si parla solo di come si muove il settore della SEO e del webmarketing ma si ha anche modo di ascoltare interviste a veri esperti e guru del posizionamento sui motori di ricerca.

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto