Massaggio corporeo: la scienza ne convalida l’efficacia

massaggio corporeo

Massaggio corporeo: la scienza ne convalida l’efficacia

Il nostro corpo ci parla e lo fa nelle maniere più differenti. Rimanere in ascolto dei suoi segnali è fondamentale per proseguire nella nostra vita rimanendo in forma. Chi fa sport o gli amanti del benessere sanno bene quanto un massaggio professionale possa essere la chiave per migliorare la salute. Il massaggio è una vera arma della salute che esiste  “sin dall’alba dei tempi”: ogni mamma fa istintivamente massaggi quotidianamente al proprio cucciolo portando il piccolo al rilassamento o facendo sparire i dolori addominali per esempio.

Farsi fare un massaggio da personale preparato è importantissimo. Nella scuola ArteCorpo (nelle sedi di Genova, Recco, Alessandria e Savona),  le persone vengono preparate e motivate al benessere a 360°. Dalla Fisioterapia assieme alla Riabilitazione  con fondamenti di Scienze Motorie, nonché Osteopatia e Terapia della Neuropsicomotricità. Questi sono alcuni campi che preparano i professionisti per curare e accompagnare all’equilibrio corporeo.

Ci sono molte ricerche che dimostrano gli innumerevoli benefici in vari campi.

Tra le cose basilari ci sono la riduzione dello stress e l’aumento della risposta immunitaria. Basta tener conto che la parola massaggio è decisamente riduttiva visto che le tipologie sono tantissime e usato da secoli in campo medico.

Una delle ricerche più famose è quella messa in atto a Los Angeles e precisamente all’ospedale Cedars-Sinai. La ricerca seguita e documentata dal Dipartimento di Psichiatria e Neuroscienze Comportamentali dell’ospedale di Los Angeles ha effettuato una doppia analisi su volontari. Ai volontari è stato fatto uno screening completo prima dell’esperimento e dopo.

Questi sono stati divisi in sue gruppi. Al primo è stato fatto un massaggio leggero rilassante, al secondo un massaggio drenante e tonificante. In entrambi i casi gli esami hanno dimostrato un cambiamento positivo. Il massaggio aveva aumentato i linfociti e ridotto il livello del cortisolo (maggiore responsabile dello stress).

Se si è potuto arrivare a questi risultati in modo così rapido, significa che il massaggio non dà un momento di benessere temporaneo, limitato all’ora di massaggio e basta: l’effetto è duraturo e decisamente risolutivo quando il professionista ha saputo identificare il problema e ha lavorato in modo continuo e costante.

Questo è solo uno dei tanti motivi per cui ogni persona dovrebbe potersi concedere un ciclo di massaggi, per poter capirne i benefici e dove andare a lavorare per migliorare lo stile di vita.
La frenesia a cui il nostro corpo è spesso sottoposto è una grande fonte di stanchezza fisica e mentale e questo stato favorisce lo “stagnare” delle tossine nel corpo.

Un fisico che si alimenta bene, i cui segnali vengono ascoltati è un fisico che rimarrà sano e forte o che comunque potrà affrontare molte eventuali malattie con buon esito. Allo stesso modo la mente deve trovare il suo momento di riposo e anche un buon massaggio può essere un toccasana.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami
Back To Top